FriendMovie si presenta a Torino


FB_IMG_1454677828280Questa sera alle 20.30 al Cinema Massimo di Torino FriendMovie, giovane startup dedicata al cinema, si presenta, e lo fa proiettando a ingresso libero un grande omaggio alla settima arte firmato Woody Allen e datato 1985, “La rosa purpurea del Cairo”.

L’idea di FriendMovie è firmata Lorenzo e Valentina D’Amelio, lui appassionato di innovazione digitale e sharing economy, lei di cinema. La constatazione iniziale che ha avviato il progetto ha riguardato i numeri del cinema: il 44% delle sale è vuoto durante l’anno – soprattutto in settimana -, sia per motivi economici, sia perché chi vorrebbe vedere i film in sala non trova qualcuno con cui andare.  Il progetto FriendMovie, sviluppato in collaborazione con la Social Media Agency Socializers e supportato dall’incubatore dell’Università degli Studi di Torino 2i3t, in collaborazione con Torino Social Innovation e con il contributo dell’Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo, si propone di rilanciare la visione in sala, puntando sulla socialità.

Ma come funziona FriendMovie? Sul sul sito web www.friendmovie.it è possibile (per ora a Torino e Biella) prenotare un doppio biglietto del cinema a un prezzo scontato. Un modo semplice e veloce che vorrebbe arrivare a fidelizzare il pubblico e creare una community, valorizzando al contempo le sale cinematografiche all’epoca di Netflix.

Patrocinato dall’Associazione Museo Nazionale del Cinema e partner del webmagazine Verifica Incerta, nel maggio 2015 FriendMovie è entrato a far parte di Torino Social Innovation e a luglio è stato scelto tra le 10 startup che hanno potuto presentarsi all’anteprima della StartCup Piemonte – Valle d’Aosta. Questa sera si fa conoscere dal grande pubblico e non può che farlo in sala, con la visione gratuita di un classico della cinematografia. Presente al cinema Massimo anche il noto youtuber Victor Laszlo 88, che sul suo canale invita così all’evento:




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *