Dal 27 ottobre al 14 novembre DANAE FESTIVAL


Miet

Miet Warlop, Dragging the bone

Si svolgerà dal 27 ottobre al 14 novembre a Milano la diciassettesima edizione di Danae Festival, imperdibile appuntamento per conoscere le nuove tendenze della danza e della performance contemporanea. Si tratta di un progetto internazionale nato nel 1999 e curato dal Teatro delle Moire.

Il festival 2015 si svolgerà in 12 spazi teatrali e non; presenterà 51 artisti, 17 compagnie, 17 spettacoli e 23 repliche, di cui 5 prime nazionali e 1 anteprima; coproduce e mette in scena 6 spettacoli di cui 4 italiani e 2 stranieri; realizzerà 3 residenze artistiche; organizzerà 2 masterclass, 1 workshop e 1 lectio rivolti a studenti di danza, ma anche a persone interessate e curiose di teatro contemporaneo e di arti performative.

Pennini

CollettivO CineticO, 10 Miniballetti

Lo sguardo dei direttori artistici, Attilio Nicoli Cristiani e Alessandra De Santis, è rivolto contemporaneamente all’ambito sia nazionale sia internazionale. Per il primo, ricordiamo l’acclamata compagnia CollettivO CineticO con i 10 Miniballetti presentati dalla coreografa Francesca Pennini, Marina Giovannini e Luisa Cortesi, coreografe di maggiore esperienza. Si aggiunge un gruppo di giovani coreografi dal forte segno autoriale, come Marco D’Agostin, Francesco Marilungo e Annamaria Aimone. Senza dimenticare Alessandro Bedosti, Milena Costanzo, Effetto Larsen e Scarlattina Teatro.

Sul piano internazionale, il festival aprirà con lo spettacolo Dragging the bone dell’artista belga Miet Warlop e proseguirà con Tonight, lights out!, una prima assoluta di David Weber-Krebs, e si concluderà con la prima nazionale Trasforming me – a bilingual solo di Medie Megas.

A conclusione del festival, si esibiranno il 14 novembre all’Arizona 2000 Nina Madù e le Reliquie Commestibili, una rock band specializzata in canzoni surreale-demenziali, con Octopussa, il loro ultimo lavoro.

octopussa

Nina Madù e le Reliquie Commestibili, Octopussa




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *