Arte per tutti e ovunque con le Invasioni Digitali


invasioni-digitali22 aprile, 8 maggio: segnatevi le date, perché è in questo arco temporale che torneranno anche in questo 2016, più ricche e attive che mai, le Invasioni Digitali! L’iniziativa, nata da un piccolo gruppo associativo qualche anno fa e diventata ormai un appuntamento fisso con l’arte e il digitale di ogni primavera – in tutta Italia ma non solo – prevede un positivo dialogo tra beni culturali e multimedialità, nell’ottica di un fruttuoso innesco di condivisione, divulgazione, scambio e produzione di valore.

Quello su cui puntano queste esperienze – visite a musei, dimore storiche, ma anche parchi naturali, borghi o luoghi legati a episodi particolari – è l’innesco di una comunicazione attiva col pubblico, che proprio in virtù delle nuove tecnologie può vivere e rivivere questi spazi. Le foto e i video delle Invasioni condivise sul web attraverso i più disparati canali social possono scavalcare i confini e realizzare concretamente un accesso “open” alla fruizione. Un’idea decisamente al passo con i tempi!

Oltre alla condivisione e alle sue possibilità, le Invasioni danno vita a un modello diverso del rapporto classico e autoritario tra istituzione museale e visitatore, che grazie a questa nuova attività di fruizione si può sentire libero e può anzi partecipare in prima persona. Ma c’è di più: iniziativa nata dal basso, le Invasioni Digitali sono organizzate nello stesso identico modo. Ad associazioni, gruppi di volontari e affini è lasciata la decisione su quale/i visite organizzare, tutte le iniziative sono caricate poi sul sito principale e attraverso i canali social ogni singola uscita si diffonde capillarmente, coinvolgendo partecipanti e curiosi.

Ce n’è per tutti i gusti, in tutta Italia, ve ne accorgete esplorando la cartina con l’intero calendario delle Invasioni: una ricchissima esplosione di iniziative che coinvolgeranno ogni angolo del paese. Se ancora non siete convinti, lasciatevi incuriosire attraverso qualche click, e una volta decisa la meta, aggregatevi al gruppo di invasori che più preferite, basta registrarsi sul sito, e il giorno dell’uscita armarsi di macchina fotografica, tablet o cellulare, immortalare vedute, scorci, dettagli di quel che state vedendo e condividerlo sulla rete.

People + sharing + culture = happiness!

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *