Il 5 e 6 marzo torna 30 ore FilmFest


30 ore per realizzare sceneggiatura e montaggio di un cortometraggio. Si può? Certo che sì! A proporre la sfida è il 30 ore Film Fest, iniziativa promossa dalla Città di Collegno e cofinanziata dalla Regione Piemonte che sabato 5 e domenica 6 marzo al Centro di Incontro Centro 44, (Corso Antony 44 – Collegno) aprirà le danze per la seconda edizione.

Nuova immagine (1)

Dopo il successo dell’anno scorso, la gara cinematografica per opere ancora da girare, e che non dovranno superare i tre minuti, torna con tanta voglia di stimolare potenzialità e interessi nell’ambito della creatività giovanile e si rivolge a tutti appassionati di video-making e a coloro che intendono mettersi alla prova come narratori del territorio, attraverso un linguaggio inedito e diretto.

“Che genere?!” è il tema su cui i partecipanti dovranno costruire in maniera creativa la sceneggiatura del proprio cortometraggio, inserendo un elemento segreto che verrà svelato durante il lancio della “sfida” sabato 5 marzo 2016. Inoltre, almeno una scena del corto dovrà essere girata nell’area Fermi di Collegno.
Tutte le informazioni sono sul sito dell’Associazione Inerba, dove troverete anche il form di iscrizione al contest. Ulteriori informazioni e anteprime sono invece sulla pagina Facebook del 30 ore Film Fest.
Non resta che dire… Buon corto a tutti!

 



Related articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *